“Frequenze”

Bifrontale: 81 x 52 cm

Tecnica mista – Scultura Double-face
  2012

L’orgasmo…
Come avrei potuto materializzare questa tipologia di momento, di emozione.
Non è facile!
Ero gasatissima perché dovevo riuscire a confrontarmi con un’emozione che doveva essere leggibile o, quanto meno, dopo una piccola spiegazione, riscontrabile.
Ho lavorato l’ovatta come se fossero fulmini e l’ho messa all’interno di quest’ occhio per rappresentare una specie di scarica nello sguardo.
Nella parte centrale dell’opera, nascosti, sotto il diagramma, ci sono dei coltelli di plastica. La pericolosità del gioco dell’amore.
Questa è una pittoscultura double face infatti, girandola, dall’altra parte c’è la bocca aperta. L’ultima faccia dell’orgasmo!



Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookies anche di terze parti. Informativa cookies

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi